Fondazione Antonio Stradivari Ente Triennale Strumenti ad Arco - Liuteria a Cremona
 
 

 XIII Concorso Triennale


L’OLIMPIADE DELLA LIUTERIA
A Cremona, dal 19 settembre al 14 ottobre, si disputa il Concorso Triennale Internazionale degli Strumenti ad Arco "Antonio Stradivari"

A Cremona, dal 19 settembre al 14 ottobre, si disputa il Concorso Triennale Internazionale degli Strumenti ad Arco "Antonio Stradivari", non a torto considerato l'Olimpiade della Liuteria. La rassegna, promossa dalla Fondazione Stradivari e giunta alla tredicesima edizione, è, infatti, occasione di confronto privilegiata per costruttori e musicisti di tutto il mondo.
Il regolamento ricalca, aggiornandoli, gli schemi di una gara estranea a tentazioni commerciali sia per conservare un'identità forte e significativa sia per riuscire a gratificare nel miglior modo possibile l'abilità dei concorrenti. Occorre, infatti, rispettare un rigoroso disciplinare:: sono ammessi, solo gli strumenti nuovi, realizzati dopo il 2009 e coerenti alla tradizionale liuteria classica. Non sono accettati esemplari antichizzati o costruiti modelli particolari. Peraltro proprio muovendo nel solco della grande tradizione della scuola cremonese i grandi Maestri del passato hanno creato i propri capolavori, connotandoli magnificamente ognuno con uno stile personale ed inconfondibile.
Nondimeno proprio le caratteristiche di creatività rispetto a tecnica e iconografia consolidate, la varietà delle soluzioni proposte, soprattutto nelle sezioni viola e violoncello, l'inesausta tensione di ricerca di molti costruttori finiscono, dunque, per rappresentare ogni volta un vasto ed interessantissimo panorama delle migliori professionalità liutarie internazionali e testimoniano la ricchezza di un patrimonio culturale offerto all'attenzione degli esperti ed alla considerazione del pubblico.
Confermando una formula perfezionata durante le precedenti edizioni qualità artigianale e resa acustica sono armonicamente ponderate, cosi da porre a confronto e mettere degnamente in risalto quanto di meglio nel mondo esprime la liuteria contemporanea. Proprio a questo fine è stata formata una Giuria d'eccezione, coordinata da Paolo Salvelli, presidente della Fondazione Walter Stauffer, e composta dai musicisti Julius Berger, Ludwig Müller, Franco Petracchi, Vera Tsu, Akiko Yatani e dai liutai Gregg Alf, Peter Beare, Jean-Jacques Rampal, Luca Sbernini e Alessandro Voltini.
Base logistica della manifestazione sarà il nuovo Padiglione delle Esposizioni Temporanee del Museo del Violino, dove gli strumenti saranno esposti dal 28 settembre al 14 ottobre. I vincitori, invece, saranno premiati, giovedì 27 settembre, nel corso della serata di gala al Teatro Ponchielli, dove gli interpreti in Giuria si esibiranno suonando gli esemplari migliori. Nella stessa occasione debutterà in prima esecuzione assoluta, un quintetto appositamente composto da Alessandro Solbiati, una delle voci più autorevoli del panorama musicale contemporaneo.
Proprio con questa proposta culturale la Fondazione Stradivari vuole porre l'accento sul senso e sul contributo che l'evoluzione degli strumenti, maturata dal confronto tra costruttore, interprete e compositore, ha garantito e continua ad assicurare alla musica. "Nel XX secolo – conclude Solbiati - la percezione di un esaurimento espressivo dei sistemi modal-tonali ha condotto, oltre che alla ricerca di nuove tecniche, a concentrarsi sul suono in sé, e quindi sul timbro come parametro essenziale e non ornamentale. Il suono "contemporaneo" è costituito proprio da un'immensa apertura dell'orizzonte timbrico: le mille sfumature del suono si modellano sulle complesse pieghe dell'anima e della psiche umana".
Ed ancora il calendario del Concorso sarà scandito da eventi musicali, incontri in tema di liuteria e dal salone internazionale "Mondomusica". Perché a Cremona, cinque secoli dopo la nascita del violino e trecento anni dopo l'età di Stradivari e Guarneri "del Gesù", l'arte della liuteria è più viva che mai.


 


       

  Versione stampabile Versione stampabile   

Prossime:
Iscritti
Albo d’Oro
Premi
Il Regolamento
Giuria

»Liuteria in Festival
»Concorsi
»Mostre
»Collezioni
»Comunicati
»Archivio
»Cremona Mondomusica
»Friends of Stradivari
»Carlo Bergonzi
»L'estetica Sublime


parola


Email

Fotogallery





Copyright © Fondazione Stradivari 2008 - P.I. 01426980197